Angeli poliziotti salvano donna che stava annegando in Mar Piccolo

20120824-182846.jpg

Avrebbe dovuto imbarcarsi su una motonave per ammirare Taranto dal mare la donna che ieri sera è caduta in acqua da un pontile di via Garibaldi. Sono stati due poliziotti delle Volanti della Questura ionica ad evitare il peggio.
Il fatto è accaduto dopo le 22,30. È stata proprio l’anziana a raccontare di essersi seduta su una banchina per rinfescarsi le gambe e di essere caduta in mare probabilmente a causa di un capogiro. Attimi di terrore queli vissuti dalla donna che ha raccontato anche di non saper nuotare e di aver temuto di morire. Per non annegare si era aggrappata ad una fune di una imbarcazione vicina, ma il moto del mare la portava con la testa sott’acqua ed il piede destro era rimasto impigliato nei grovigli di funi presenti sul fondale.
I poliziotti non si sono persi d’animo ed hanno tratto in salvo la malcapitata: mentre uno, infatti, le ha afferrato un braccio per sollevarla e consentirle così di respirare, l’altro è entrato in acqua per liberarle il piede.
La turista è stata poi soccorsa dal 118 e portata al pronto soccorso.

Annunci

Pubblicato il 24 agosto 2012, in Cronaca con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: