Aziende intestate a deceduti emettono fatture per 45 milioni, la finanza denuncia sei persone

20120810-013642.jpg

Una indagine durata ben due anni avrebbe permesso di accertare da parte degli uomini della Guardia di Finanza del comando provinciale di Taranto una frode fiscale da 45milioni di euro. Tutto è partito durante alcuni controlli nei confronti di alcune aziende che operano nel settore della carpenteria in ferro. I finanzieri hanno rilevato immediatamente l’assenza di personale in alcune società che invece risultavano aver emesso fatture per svariati milioni di euro per la presunta esecuzione dei lavori. Sei persone sono state denunciate all’autorità giudiziaria per associazione a delinquere, emissione di fatture per operazioni inesistenti, dichiarazioni fraudolente, bancarotta fraudolenta e false comunicazioni sociali.
Le aziende non sarebbero tutte del tarantino, sarebbero dislocate su tutto il territorio nazionale. Dai controlli è emerso che le fatture emesse erano intestate a persone decedute, con partita iva cessata, prive di personale dipendente e prive di mezzi e attrezzature. I responsabili, secondo quanto accertato dalla finanza, si sono avvalsi di prestanome che ricoprivano il ruolo di soci o amministratori.
Secondo gli investigatori le società avrebbero emesso le fatture per operazioni inesistenti ed avrebbero omesso di presentare le dichiarazioni per non evidenziare debiti nei confronti dell’erario. Le società effettivamente operative, invece, utilizzavano le stesse fatture per operazioni fasulle per aumentare i propri costi, abbattendo così il reddito fiscale.

Annunci

Pubblicato il 10 agosto 2012, in Cronaca con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: