Controlli della Finanza a Taranto e Massafra, fioccano le denunce

Doppia operazione della Guardia di Finanza a Taranto ed a Massafra a tutela della salute pubblica.

Il materiale sequestrato nell'esercizio commerciale cinese

Nel capoluogo ionico le Fiamme Gialle hanno effettuato dei controlli in un’attività commerciale gestita da una persona di nazionalità cinese. Nel negozio i militari hanno trovato e sequestrato ben 17mila articoli alcuni sprovvisti della marcatura “ce” ed altri invece con marchi contraffatti. Fra i pezzi erano presenti dispositivi medici ed elettrici, giocattoli e prodotti cosmetici.

Le bombole gpl sequestrate a Massafra

A Massafra, invece, i finanzieri della Compagnia di Martina Franca hanno controllato un altro esercizio commerciale all’interno del quale sono state sequestrate oltre 500 bombole, contenenti quasi 2mila chili di gpl, commercializzate abusivamente e stoccate in assenza o in difetto delle prescritte autorizzazioni.

 

I titolari dei due esercizi commerciali sono stati denunciati.

Annunci

Pubblicato il 20 aprile 2012, in Cronaca con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: