Aveva un arsenale in casa, in manette un giovane tarantino

Nel cassettone dell’avvolgibile della sua abitazione in via Tasso Vincenzo D’Andria, 24enne, nascondeva un vero e proprio arsenale: 3 pistole semiautomatiche di cui 2 calibro 7,65 ed una calibro 6,35, due pistole semiautomatiche calibro 8 e un centinaio di cartucce.

Il ritrovamento è stato fatto dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Taranto che hanno perquisito l’abitazione del giovane. D’Andria è stato arrestato e portato in carcere, dovrà rispondere di porto di armi clandestine.

Annunci

Pubblicato il 18 aprile 2012, in Cronaca con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: