Non si ferma all’alt dei carabinieri, tarantino arrestato dopo un folle inseguimento

La paletta dei carabinieri che intima ad una macchina di fermarsi per un controllo, l’autista del veicolo che forza il blocco, il rocambolesco inseguimento e poi l’arresto. È accaduto mercoledì sera in via Mediterraneo a Talsano dove i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto, durante un posto di controllo, hanno intimato ad una Nissan Micra nera, con a bordo tre giovani, di fermarsi. Il guidatore alla vista dei militari invece di bloccarsi è fuggito. L’auto, poco dopo, è stata intercettata da un’altra pattuglia che, ricevuto l’allarme via radio, si era posizionata poco più avanti in un ulteriore posto di controllo. Questa volta il guidatore ha fatto intendere che avrebbe accostato ma poi avrebbe accelerato improvvisamente tentando di investire i due carabinieri facendoli cadere per terra. Ne è nato un inseguimento con la prima autoradio il cui posto di controllo era già stato forzato e nonostante avesse cercato più volte di accostarsi alla NISSAN impazzita, non è riuscita a bloccarne la folle corsa. All’improvviso, a causa della forte velocità, il conducente dell’autovettura inseguita, dopo aver imboccato via San Domenico ha perso il controllo girandosi su se stessa più volte e sfondando un muro di cinta. I tre ragazzi a bordo non hanno riportato lesioni ed il conducente, un ventunenne tarantino, è stato arrestato per resistenza e condotto ai domiciliari poiché incensurato. I due carabinieri investiti sono stati medicati presso il pronto soccorso per contusioni varie.

Annunci

Pubblicato il 5 aprile 2012, in Cronaca con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: