Minaccia e rapina benzinaio in via Unità d’Italia, via con 200 euro

Mercoledì sera gli agenti delle Volanti sono intervenuti per una rapina al distributore di carburanti di via Unità d’Italia. Secondo una ricostruzione fatta dai poliziotti è emerso che una persona con il volto coperto da una sciarpa, sotto la minaccia di un coltello, avrebbe costretto l’addetto delle pompe a consegnargli l’incasso, pari a 200 euro. Il malvivente subito sarebbe poi scappato a piedi.

Annunci

Pubblicato il 5 aprile 2012, in Cronaca con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: