All’arrivo della polizia cerca di disfarsi della cocaina, pusher tarantino finisce in manette

20120326-141315.jpg

I Falchi della Squadra Mobile hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente Davide Adamo, tarantino di 26 anni residente alla Salinella.
I poliziotti da alcuni giorni stavano controllando la sua abitazione dove era stato notato un andirivieni di giovani notoriamente conosciuti come assuntori di sostanze stupefacenti.
Dopo aver atteso l’ennesimo cliente, i poliziotti hanno fatto irruzione nell’appartamento.
Il 26enne tarantino, alla vista degli Agenti è scappato in bagno gettando un involucro nel water con l’intento di disfarsene, e lanciando anche una busta di plastica dalla finestra.
La prontezza di un agente ha permesso di recuperare l’involucro buttato nel water. Nella busta c’erano 13 grammi di cocaina allo stato puro. Recuperata anche la busta bianca lanciata nel cortile: all’interno c’era un bilancino di precisione. Adamo è stato immediatamente arrestato, insieme alla droga il giovane nascondeva anche 110 euro, probabile provento dell’attività.

Annunci

Pubblicato il 26 marzo 2012, in Cronaca con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: