Pistola e munizioni in cucina, arrestato lizzanese

Mercoledì sera i carabinieri della stazione di Lizzano hanno arrestato, in flagranza di reato, il quarantenne Pasquale Cavallo. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno trovato, nascosti in cucina, una pistola calibro 8 modello 92 marca Bruni modificata, completa di serbatoio contenente 5 cartucce dello stesso calibro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.
Cavallo è stato immediatamente arrestato. Ora si trova nel carcere di Taranto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Annunci

Pubblicato il 15 marzo 2012, in Cronaca con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: