Tutela dell’ambiente, la finanza sequestra due aree a Statte

I Baschi Verdi del Gruppo di Taranto nell’ambito di specifici servizi nel settore della tutela ambientale, condotti con il personale del Dipartimento di Prevenzione della Asl, hanno sequestrato a Statte due aree, di cui una di 650mila metri quadri con una stalla per cavalli con copertura di pannelli di cemento-amianto per quasi duemila metri quadri ed un’altra di quattromila metri quadri con all’interno un capannone anch’esso coperto da pannelli di cemento-amianto per milleduecento metri quadri.

 I finanzieri hanno accertato la presenza all’interno delle due zone di altri pannelli di cemento – amianto frammentati, macchine operatrici arrugginite, un autoarticolato carico di spugna espansa per coibentazione, una cisterna contenente lana di vetro, pneumatici fuori uso ed oltre duemila traversine ferroviarie in evidente stato di abbandono.

Una persona è  stata denunciata all’autorità giudiziaria competente per violazioni alla normativa in materia di tutela ambientale.

Annunci

Pubblicato il 13 marzo 2012, in Cronaca con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: