Tentano di uccidere la loro mamma, minori terribili in manette a Crispiano

Una notizia che in pochissimo ha fatto il giro del paese e ne ha sconvolto la tranquillità. Due arresti che continueranno a far discutere anche nei prossimi giorni. Una delicata indagine durata diversi mesi, infatti, ha portato all’arresto, da parte dei carabinieri della stazione di Crispiano, di due fratelli minorenni rispettivamente di 17 e 15 anni accusati di violenza e tentato omicidio nei confronti della madre.

Ad ottobre ai militari erano state segnalate le aggressioni fatte dai due nei confronti della donna. In più occasioni la genitrice, infatti, era stata costretta ad allertare le forze dell’ordine a causa dei comportamenti dei figli. Nel corso delle indagini, è emerso che i ragazzi nel corso di una discussione scaturita per futili motivi avevano cercato di strangolare la donna. È stato a quel punto che la madre, disperata per il comportamento dei figli e terrorizzata allo stesso tempo, ha sporto denuncia contro i propri figli. Una decisione combattuta alla quale è dovuta giungere per garantire la sua incolumità ed anche quella del convivente. Venerdì scorso l’epilogo della vicenda: il Gip del Tribunale dei Minori di Taranto ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti  dei minori. In un passaggio dell’ordinanza si legge che i minori avrebbero potuto “reiterare il delitto della stessa specie, considerate le specifiche modalità violente dei fatti sintomatiche di spiccata aggressività e violenta ostilità verso la genitrice.”  

E così i carabinieri della città delle Cento Masserie hanno eseguito l’arresto dei due fratelli e li hanno condotti in due comunità minorili distinte, uno a Minervino di Lecce e l’altro a Tricase, così come disposto dal provvedimento.

 

Annunci

Pubblicato il 12 marzo 2012, in Cronaca con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: