Lavoro nero ed evasione a Martina in un’azienda tessile

Continua l’attività antievasione da parte dei militari della Guardia di Finanza di Taranto. Questa volta i controlli hanno interessato Martina Franca dove le Fiamme Gialle hanno eseguito una verifica fiscale nei confronti di un’impresa operante nel settore manifatturiero delle confezioni.

I militari hanno scoperto che dal 2009 al 2011 l’impresa non aveva presentato le dichiarazioni dei redditi, sottraendo 450mila euro di tasse dirette ed Irap ed evadendo l’iva per ben 80 mila euro. l’impresa, inoltre, non aveva contabilizzato ricavi per circa 270mila euro ed aveva commesso delle irregolarità nella tenuta della contabilità.

Il controllo, infine, ha permesso di accertare l’utilizzo di tre lavoratori in nero ed 11 irregolari.

 

L’imprenditore martinese è stato denunciato per omessa presentazione della dichiarazione.

Annunci

Pubblicato il 21 febbraio 2012, in Cronaca, Provincia con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: