Sotto il mattone le armi della mala, la Finanza arresta un incensurato

L'arsenale sequestrato

Con tutta probabilità nascondeva le armi per qualcuno nel suo garage nella borgata di Talsano e la cosa non è sfuggita ai militari del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza, guidati dal maggiore Giuseppe Micelli, che hanno arrestato un trentatreenne senza precedenti. Nel suo garage di via Belli, in una botola sotto il pavimento chiusa da un pannello identico alle mattonelle del pavimento, i finanzieri hanno trovato un vero e proprio arsenale: 4 pistole (una Glock 19 calibro 9, una Beretta calibro 7.65, una Beretta calibro 9 parabellum, una pistola a tamburo calibro 38), un fucile a canne mozze “Beretta” calibro 12, in parte con numero di matricola abrasa ed ancora 7 caricatori completi di proiettili, un mirino di precisione per carabina ed ulteriori 400 proiettili di vario calibro, conservati accuratamente per non essere danneggiati dall’umidità. Il trentatreenne era sotto osservazione già da qualche tempo, cos’ gli investigatori hanno fatto scattare l’operazione. Insieme alla gran quantità di armi sono stati sequestrati anche giubbotto da motociclista, con all’interno di una tasca vari proiettili, e due caschi integrali rinvenuti durante l’operazione.

Secondo i finanzieri le armi potrebbero essere state usate per qualche rapina, le indagini, quindi, sono tutt’altro che concluse.

Annunci

Pubblicato il 18 febbraio 2012, in Cronaca con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: