Cervellera: “Il nuovo ospedale e il Polo scientifico presto a Taranto”

Il consigliere regionale Alfredo Cervellera (Sel)

“Il polo scientifico e il nuovo ospedale al quartiere Paolo VI sono e rimarranno delle priorità per il sindaco uscente Ezio Stefano e per il governatore di Puglia, Nichi Vendola”. A ribadire l’importanza delle scelte fatte già da tempo è il consigliere regionale di Sel Alfredo Cervellera, secondo cui il capoluogo ionico, alle prossime amministrative, dovrà indicare la strada della sua rinascita dopo aver lavorato per sgombrare il campo dalle macerie disseminate dal centrodestra.

Due scelte fondamentali, secondo l’ex vicesindaco, che garantiranno al capoluogo ionico sia una sanità di eccellenza, con la collegata nascita della Facoltà di medicina, sia il risanamento ambientale con l’ausilio di tutte le Istituzioni scientifiche presenti nel suo territorio. “Per questo – dice ancora Cervellera –  ben vengano le richieste di controllo, da parte di alcuni componenti del Consiglio comunale, sulla “variante” di Paolo VI, ma si faccia in fretta a definirne gli aspetti tecnici da approfondire con la Regione per la sua approvazione definitiva, oppure il risultato sarà che non 60 milioni saranno scippati a Taranto, ma ben 220 per la sanità jonica, oltre a centinaia di milioni per la costituzione del Polo scientifico”.

Il consigliere regionale vendoliano propone l’utilizzo dei 220 milioni di euro programmati attraverso la realizzazione di un progetto ambizioso che coinvolga i migliori Istituti di ricerca scientifica e le università italiane per far nascere a Taranto un ospedale di qualità e di eccellenza.

Annunci

Pubblicato il 1 febbraio 2012, in Politica con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: