Taranto, la Finanza sequestra 3 chili di “bionde” di contrabbando

Un tarantino è stato denunciato dai militari del gruppo di Taranto della Guardia di Finanza perché vendeva sigarette di contrabbando. L’uomo aveva messo su una rivendita di fortuna ambulante, nascondendo nella sua auto parcheggiata i pacchetti per poi venderli.

Il via vai ha insospettito i militari che hanno controllato il veicolo: all’interno c’erano 150 pacchetti tra Capital e Jackman, tutti di provenienza dell’est Europa e privi del sigillo del Monopolio di Stato.

Annunci

Pubblicato il 24 gennaio 2012 su Cronaca. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: