Tenta rapina a benzinaio, i carabinieri lo arrestano subito

All’alba di mercoledì una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Taranto ha arrestato Andrea Efato, giovane venticinquenne, già noto alle forze dell’ordine, per aver tentato di rapinare a volto coperto un distributore di carburanti di via Colombo nella zona del porto mercantile. Durante il tentativo di rapina, il giovane ha cercato di farsi consegnare l’incasso dal gestore, dicendo di essere armato e nascondendo la presunta arma all’interno della tasca del giubbino. Il gestore ha opposto resistenza e, chiedendo aiuto, ha messo in fuga il rapinatore. La telefonata al 112 fatta subito dopo la fuga, ha fatto si che i carabinieri intervenissero tempestivamente e sorprendessero il 25enne mentre correva in una via adiacente. Fondamentali sono state la descrizione dell’abbigliamento e la presenza delle pattuglie in zona.

Annunci

Pubblicato il 12 gennaio 2012 su Cronaca. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: