Martina Franca: Polizia sequestra una zona boschiva, bloccata la costruzione di 44 appartamenti

Il momento del sequestro

Gli agenti del commissariato di polizia e del comando stazione forestale di Martina Franca, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto, ha hanno sequestrato in  località Montetullio, una zona boschiva in cui stavano per costruire 44 appartamenti per una volumetria di oltre 13mila metri cubi. Il provvedimento è stato emesso dal gip Martino Rosati, su richiesta del pm Remo Epifani.

Le indagini, che hanno coinvolto il legale rappresentante della società proprietaria dell’area, un noto imprenditore della città della valle d’Itria che stava costruendo e l’allora dirigente dello sportello Unico per l’edilizia del Comune, hanno permesso di accertare che il permesso a costruire era stato rilasciato in maniera illegittima e in violazione delle norme ambientali ed urbanistiche.

I reati ipotizzati sono l’abuso d’ufficio in concorso e la violazione dei vincoli di tutela ambientale e il falso in concorso. Il dirigente comunale, infatti, abusando dei propri poteri avrebbe rilasciato nel marzo 2011 il titolo edificatorio in violazione del piano particolareggiato (scaduto nel 2000) e del piano regolatore generale in quanto aveva assentito la realizzazione, in una zona boscata di alto valore naturalistico caratterizzata anche dalla presenza di una grotta, di 44 appartamenti plurifamiliari al posto delle 14 abitazioni previste in origine, procurando un indiscutibile vantaggio patrimoniale alla società interessata. Il dirigente comunale avrebbe falsamente dichiarato che si trattava di un intervento di ristrutturazione urbanistica mirato a sostituirne uno già esistente, in realtà si trattava di una zona priva di edifici.

Il valore economico dell’operazione è stato stimato in maniera approssimativa in circa 13milioni di euro.

Annunci

Pubblicato il 22 dicembre 2011 su Cronaca. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: