Tutto pronto per la rapina, ma la Polizia li arresta

Il materiale sequestrato ai 3 arrestati

Quasi sicuramente avrebbero messo in atto di lì a poco una rapina i 3 uomini arrestati dagli agenti delle Volanti della Questura ionica all’interno di uno stabile di via Solito a Taranto. Ora si trovano in carcere Nicola Palumbo di 35 anni, Michele Lumino di 46 e Giovanni Galeandro di 27. Per tutti l’accusa è di tentata rapina aggravata in concorso tra loro.

I poliziotti hanno scovato due del gruppetto proprio mentre stavano aspettando la loro vittima davanti alla porta di casa. Gli agenti, infatti, si erano insospettiti dopo aver notato uno dei tre malviventi scavalcare il cancello di recinzione del condominio per poi prendere l’ascensore e fermarsi al quarto piano. I due, nonostante il tentativo di fuggire, sono stati bloccati e trovati in possesso di una trentina di fascette stringicavo in nylon intrecciate fra loro e pronte per essere usate come manette, un rotolo di nastro adesivo per imballaggio, alcune paia di guanti in lattice, un coltello a scatto ed un grosso cacciavite.

Gli investigatori sono convinti che i due fossero pronti per compiere una rapina. I due sono stati subito arrestati. Poco dopo i poliziotti hanno preso anche il terzo complice, appostato vicino allo stabile.

Annunci

Pubblicato il 17 dicembre 2011 su Cronaca. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: