Lizzano – Rapina in un bar, indagano i Carabinieri

I Carabinieri della stazione di Lizzano indagano per una rapina compiuta ieri sera ai danni di un bar. Dopo le 22,30 due giovani con la calzamaglia calata sul volto, uno dei quali con un grosso cacciavite, sono entrati nel Piccolo Bar di via Poerio, gestito da un 30enne.
I due hanno prima colpito alla testa l’uomo e poi lo hanno chiuso nel bagno. I rapinatori hanno agito indisturbati: con un flex hanno tagliato le cerniere di quattro slots machine e della macchinetta cambia monete, portando via circa 3mila euro. A liberare il 30enne e ad allertare i carabinieri e’ stato il fratello dell’uomo giunto poco dopo.

Annunci

Pubblicato il 6 dicembre 2011 su Cronaca. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: