Taranto – Spacciatore cade nella rete dei carabinieri

Pensava di averla fatta franca Francesco Mancino, il 51enne vecchia conoscenza delle forze dell’ordine che, ieri sera alla vista dei militari della stazione di Taranto principale davanti alla sua porta di casa, aveva consegnato spontaneamente 3 pezzetti di hashish.

I carabinieri però, complice una accurata osservazione della zona fatta nei giorni passati, non si sono fatti ingannare dall’uomo e hanno perquisito l’abitazione del 51enne. La ricerca ha portato presto i suoi frutti: nascosti nel comodino della camera da letto i militari hanno trovato 11 stecche sempre di hashish, per un totale di 53 grammi. Insieme alla droga anche un bilancino di precisione ed il materiale per tagliare e confezionare la sostanza. Per l’uomo si sono nuovamente aperte le porte del carcere.

Annunci

Pubblicato il 10 novembre 2011 su Cronaca. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: